Studio Dentistico Michele D'Amelio

Orario: : da lunedì a giovedì 9-13 15-19, venerdì 9-17
  Contatti: : 041958736

Denti sensibili

Scopri come risolvere il problema dei denti sensibili, rivolgendoti al nostro studio dentistico D’Amelio a Mestre: saremo lieti di aiutarti a migliorare i sintomi di una patologia fastidiosa, quanto sottovalutata.

La sensibilità dentale è una condizione molto comune, spesso trascurata dai pazienti, che può dare origine a fenomeni dolorosi e sgradevoli, i quali possono, nei casi più gravi, condizionare la normale vita quotidiana.  

Parliamo di ipersensibilità dentale, quando i denti reagiscono al contatto con sostanze calde o fredde provocando fitte, anche acute, o comunque una sensazione di disagio.

Diversi sono i motivi che possono generarla: l’odontoiatra si occupa di capire qual è il rimedio da attuare per risolvere il problema, solo dopo averne compreso la causa scatenante.

sensibilità dentale, , dentista mestre, studio dentistico mestre, studio dentistico venezia, dentista venezia

Denti sensibili: cause e rimedi

I denti sensibili iniziano a manifestare sintomi dolorosi, quando viene a mancare lo strato di smalto che protegge la dentina, quel tessuto duro che si trova all’interno di un dente e racchiude la polpa e i tubuli dentinali. Questa situazione può essere provocata da diversi fattori:

  • Erosione dello smalto dovuta ad abrasioni, causate da spazzolamento troppo energico, consumo eccessivo di sostanze acide come bibite gassate o agrumi, reflusso esofageo o frequenti episodi di vomito.

 

  • Recessione gengivale, la quale si verifica spesso in caso di malattie dentali come la parodontopatia, ma può essere provocata anche da traumi, accumuli di tartaro sottogengivale, o semplicemente dal normale invecchiamento.

 

  • Perdita del cemento dentale, ossia del tessuto che riveste la radice del dente. Questa condizione, a lungo andare, può originare una carie radicolare.
  • Carie dentali e pulpiti, che possono portare progressivamente all’infiammazione della polpa del dente, amplificando gli stimoli termici e aumentando la sensibilità al caldo e al freddo.

I possibili trattamenti dentali vanno dalla desensibilizzazione, in caso di erosione o perdita di smalto, alla cura dell’eventuale carie, fino ad arrivare, nei casi più gravi, alla devitalizzazione del dente.

I desensibilizzanti dentali sono delle speciali vernici al fluoro, da applicare sulla superficie del dente, in modo da andare a creare una sorta di barriera agli stimoli termici, occludendo i tubuli dentinali. Questa soluzione è soltanto temporanea: il trattamento va abbinato a dentifrici specifici e ripetuto periodicamente.

Se la sensibilità è causata da accumuli di tartaro è necessario procedere, dopo un’accurata igiene dentale, alla terapia fotodinamica con laser, in grado di raggiungere e decontaminare i tubuli dentinali.

Se hai problemi di denti sensibili, non trascurarli: contatta con fiducia il nostro studio dentistico D’Amelio a Mestre, ti aiuteremo a risolverli!

Send this to a friend