Studio Dentistico Michele D'Amelio

Orario: : da lunedì a giovedì 9-13 15-19, venerdì 9-17
  Contatti: : 041958736

Sbiancamento dentale a Mestre

Se cerchi un dentista esperto in sbiancamento dentale a Mestre, prova i trattamenti professionali effettuati allo Studio D’Amelio.

Moltissimi pazienti riferiscono di non essere soddisfatti del colore dei propri denti e ci chiedono quali sono i rimedi più efficaci per cambiarlo. D’altronde, il sorriso è uno dei principali biglietti da visita, che ci accompagna nella vita quotidiana e in tutti i rapporti, a livello sia lavorativo che personale.

Avere denti bianchi e belli è sinonimo di cura di sé stessi: chi non li possiede

può aiutarsi con moderni trattamenti sbiancanti, effettuati dal dentista.

Il colore naturale dello smalto può cambiare nel corso degli anni, a causa dell’abuso di sostanze che macchiano i denti, quali fumo o caffè, o semplicemente per colpa del normale invecchiamento.

Altre cause che possono portare a un ingiallimento precoce sono l’erosione, generata dall’uso continuativo di bevande o cibi molto acidi, il bruxismo, ossia il digrignamento notturno dei denti, o anche l’assunzione di determinati farmaci.

Gli sbiancanti orali danno buoni risultati per quanto riguarda l’estetica del sorriso, migliorandola anche significativamente, ma vanno utilizzati con cautela e sotto la supervisione di un odontoiatra esperto.

Un professionista serio saprà valutare, per ogni paziente, quando è possibile procedere al trattamento, onde evitare di incorrere in problemi e complicazioni, come forte sensibilizzazione o danni allo smalto.

sbiancamento-dentista-mestre-studio-dentistico-mestre-studio-dentistico-venezia-dentista-venezia

Sbiancamento dentale a Mestre studio D’Amelio

Lo studio D’Amelio, esperto in sbiancamento dentale a Mestre, utilizza prodotti specialistici, che non si trovano in commercio, perché il loro uso è riservato ai dentisti.

Per poter schiarire i denti di una o più tonalità è necessario raggiungere la dentina, uno degli strati interni del dente, che ne determina il colore. Lo smalto è invece la parte più superficiale, responsabile di conferire trasparenza e lucentezza alla dentatura.

Al fine di cambiare tonalità alla dentina, servono prodotti a base di perossido di carbammide o di idrogeno (acqua ossigenata), impiegati a diverse concentrazioni. Queste sostanze contengono delle molecole in grado di penetrare all’interno dello smalto, correggendo le discromie e migliorando il colore del dente.

Bisogna tenere ben presente che i trattamenti sbiancanti dentali, agiscono solo su dentatura naturale e non hanno nessun effetto su materiali da otturazione o corone protesiche. Questo è un altro importante motivo per rivolgersi all’odontoiatra, prima di intraprendere qualsiasi sbiancamento dentale, senza incorrere in antiestetiche differenze cromatiche.

Per saperne di più, rivolgiti con fiducia al dentista D’Amelio a Venezia: saprà consigliarti la tecnica sbiancante più adatta a te.

 

Send this to a friend