Studio Dentistico Michele D'Amelio

Orario: : da lunedì a giovedì 9-13 15-19, venerdì 9-17
  Contatti: : 041958736

Denti del giudizio

 

Nel nostro studio dentistico D’Amelio a Mestre si effettuano estrazioni di denti del giudizio, semplici o complesse. Parliamo di estrazioni semplici, quando il dente è erotto, cioè uscito fuori dalla gengiva e ben visibile, complesse in caso di denti inclusi o seminclusi, ovvero rimasti totalmente o parzialmente immersi nell’osso.

I nostri dentisti esperti in chirurgia dentale avanzata, sapranno valutare attentamente ogni caso, per poi procedere all’eventuale avulsione. La maggior parte delle volte è necessario eseguire un esame radiografico panoramico, prima di effettuare una diagnosi: la radiografia dentale è in grado di mostrare l’intera situazione del dente da trattare, dalla corona fino ad arrivare alle radici.

Grazie all’ortopanoramica, è infatti possibile capire come sono posizionati i denti del giudizio e conoscere numero, dimensione e forma delle radici, anche di quelli non ancora completamente formati (germi).

Questo è particolarmente utile quando si notano grossi problemi di spazio nei soggetti adolescenti o dopo un trattamento di ortodonzia, per mantenere stabili i risultati.

In tali situazioni possiamo procedere alla rimozione del germe (germectomia), ancor prima che il dente completi il suo processo di formazione. La germectomia semplifica la procedura odontoiatrica, in quanto consente di intervenire precocemente, quando le radici dentali non sono ancora formate.  

 

denti del giudizio,, dentista mestre, studio dentistico mestre, studio dentistico venezia, dentista venezia

Denti del giudizio studio dentistico D’amelio a Mestre: estrazione e cura

L’estrazione e la cura dei denti del giudizio sono tra le specializzazioni odontoiatriche del nostro studio dentistico D’Amelio a Mestre.

Non è sempre necessario, infatti, togliere i denti del giudizio: alcune volte è sufficiente curarli, ad esempio in presenza di carie dentali superficiali negli elementi erotti. Rimuovendo il tessuto cariato e procedendo all’otturazione, è spesso possibile salvare il dente e aumentarne la permanenza nell’arcata dentaria.

Al contrario, un dente del giudizio gravemente compromesso può provocare dolori, infezioni o ascessi, che rendono l’estrazione l’unica terapia possibile. Prima di procedere all’intervento, l’odontoiatra consiglierà un’adeguata profilassi antibiotica, che metterà il paziente al riparo da eventuali complicazioni post estrattive.

L’estrazione dei denti del giudizio viene effettuata ambulatorialmente, utilizzando anestetico locale, abbinato, ove ritenuto necessario, al sistema di sedazione cosciente Reinhold. Questa tecnica anestesiologica è in grado di rilassare i pazienti più ansiosi e di tenere sotto controllo la paura del dentista, fenomeno comune a tante persone.

Prenota un appuntamento al nostro studio di Venezia, procederemo a un’attenta valutazione del tuo caso e troveremo la migliore soluzione per risolvere i tuoi problemi con i denti del giudizio.

Send this to a friend